Categoria: Cronaca

Operai schiavizzati, 5 arresti: c’è anche l’imprenditore che rappresentava la comunità cinese e trattava con le istituzioni

I carabinieri hanno scoperto che gli operai cinesi e bengalesi lavoravano anche 15 ore al giorno per uno stipendio mensile che oscillava tra i 400 e i 500 euro.

CINA. Le flotte pescherecce cinesi minacciano il settore ittico del Perù e dell’Equador

Negli ultimi mesi le grandi flotte pescherecce cinesi che operano lungo la costa del Pacifico hanno suscitato le preoccupazioni di diversi Paesi sudamericani per il loro ingresso nelle acque di queste nazioni.

Molti si uniscono alla campagna per scrivere lettere ai detenuti

Sabato è stata osservata un’attività vivace in uno stand di strada allestito a Mong Kok da un movimento pro-democrazia che chiedeva al pubblico di scrivere cartoline ai detenuti a causa delle proteste antigovernative e ai 12 hongkonghesi detenuti a Shenzhen per presunti attraversamenti acque continentali.

La Cina impone alle attività dei diplomatici statunitensi restrizioni che erano già in vigore.

La Cina impone restrizioni che sono sempre state già in vigore alle attività dei diplomatici statunitensi. (Foto per gentile concessione: Yahoo)

La Cina ha annunciato l’11 settembre nuove restrizioni alle attività dei diplomatici statunitensi che lavorano nella Cina continentale e ad Hong Kong in quella che ha definito una risposta giustificata a misure simili imposte ai diplomatici cinesi negli Stati Uniti lo scorso anno . Tuttavia non ha precisato quali siano queste nuove restrizioni.

H&M taglia i rapporti con il fornitore cinese per le accuse di lavoro forzato nello Xinjiang

“Il gigante svedese dell’abbigliamento taglia i rapporti con il produttore di filati Huafu Fashion. L’azienda dice che non lavora con nessuna fabbrica di abbigliamento nello Xinjiang e non si rifornirà più di cotone dalla regione.”

Cina, fuga di batteri da un laboratorio: in 3 mila si ammalano di brucellosi

Oltre 3000 persone si sono ammalate in Cina nord-occidentale dopo la fuoriuscita di batteri da un impianto biofarmaceutico che produceva vaccini per animali nel 2019. Lo rendono noto le autorità locali.

La malattia è la brucellosi: trasmessa dal bestiame o da prodotti animali, in genere non è contagiosa tra gli esseri umani, ma può causare febbre acuta, dolori articolari e mal di testa, nel tempo può progredire verso uno stadio cronico con febbre ricorrente, debolezza, sudorazione e dolori diffusi.

Il database della Cina che ha schedato più di 4 mila italiani (e le loro famiglie): nella lista politici, criminali e imprenditori per aumentare la sua influenza.

Sono oltre 4 mila i «personaggi di interesse speciale» in Italia in quello che il Foglio definisce un «mastodontico database» curato dalla società cinese Zhenhua per conto di Pechino.