Contraffazioni: sequestrate 2000 scarpe calcio a Taranto

Circa 2000 paia di calzature sportive di provenienza cinese,con il logo contraffatto dell’azienda Umbro sono state sequestrate nel porto di Taranto in un’operazione condotta dai militari del comando provinciale della Guardia di finanza in collaborazione con i funzionari della Dogana.I sigilli sono stati apposti ad un container nel quale erano stipate scarpe da calcio e calcetto con il marchio falsificato. Il valore complessivo della merce ammonta a circa 200mila euro. Il carico, proveniente dal porto di Fuzhou (Cina) era formalmente destinato nel porto di Bar (Montenegro).

Fonte: Ansa.it, 17 dicembre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.