Conferenza stampa sul cannibalismo nella Cina comunista

La Laogai Research Foundation (LRF) terrà una conferenza stampa sul tema del cannibalismo commessi durante l’era di Mao. Le copie dei documenti ufficiali che dettagliano i casi di cannibalismo sarà in mostra.

Quando: Mercoledì 20 novembre 2013 13:30-15:00

Dove: Cannon House Office Building, Room 122, Washington, DC

26 dicembre 2013 ricorre il 120 ° anniversario della nascita di Mao Zedong, il dittatore comunista che era forse responsabile di più morti di qualsiasi altra figura contemporanea o storica. Tuttavia, imminenti celebrazioni in onore della vita di Mao sono in programma che si terrà in tutta la Cina.

Come parte dei festeggiamenti, il 14 ottobre, i funzionari città natale di Mao ha annunciato il completamento di un 1,9 miliardi di RMB (310 milioni dollari), progetto per commemorare la nascita di Mao. Lo scorso gennaio, il presidente Xi Jinping ha dichiarato che nessuno dovrebbe dubitare della veridicità dei risultati di Mao. L’8 novembre, giornale ufficiale del Partito, il Quotidiano del Popolo, ha pubblicato un articolo che spiega la teoria di Xi :

” I due punti che non può essere negata.” La teoria sostiene che “l’eredità” di Mao non può essere offuscata perché sarebbe seminare i semi della propria distruzione del partito e negando eventi come il Grande Balzo in avanti e della Rivoluzione culturale, due progetti che in gran parte definiscono l’eredità di Mao, “porterà certamente alla gravissima conseguenze politiche. “

Come tutti sappiamo, in Occidente, il Grande Balzo in avanti provocato 30-45.000.000 morti. La Rivoluzione Culturale, un’altra campagna del Partito, ha provocato la violenta persecuzione di milioni e milioni di persone  e decine di migliaia di esecuzioni. Le circostanze di fondo e le finalità di guida di queste due coperture  erano molto diverse  ma entrambe hanno comportato immensa sofferenza umana umana. Violazioni dei diritti umani durante queste campagne sono stati perpetrati:  reclusione arbitraria , percosse, torture, stupri, molestie sostenute, sequestro di beni, la negazione di cure mediche, e la privazione di cibo. Il peggiore di tutti è stato cannibalismo. In entrambe le campagne, documenti ufficiali ben documentati hanno dimostrato che il cannibalismo era dilagante.

A questa conferenza stampa, LRF Direttore Esecutivo Harry Wu presenterà diversi documenti ufficiali che elencano il tempo specifico, la posizione e le persone coinvolte in casi di cannibalismo. In questo modo, ci auguriamo che la realtà sottovalutati e terribile del Grande Balzo in Avanti e la Rivoluzione culturale sarà più pienamente realizzato.

La nuova leadership sotto Xi non solo continua a promuovere l’ideologia maoista, ma anche minimizza attivamente le atrocità  di Mao commesse attraverso l’occultamento di  documenti storici, fatti distorsivi e tentativi di  sopprimere la diffusione di informazioni rilevanti, la visualizzazione di esposizione di realtà storiche come una minaccia per la sopravvivenza del regime.

E ‘dovere di coloro che sono a conoscenza delle atrocità, soprattutto quelli che si trovano in un Paese in cui è garantita la libertà di parola, di scoprire e registrare la verità.

Cordiali saluti

Harry Wu,12/11/2013

Laogai Research Foundation, Washington

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.