- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

COMUNICATO STAMPA : Reggie Littlejohn, presidente, Diritti delle donne senza frontiere

Il presidente Reggie Littlejohn WRWF ha dichiarato: “Il caos causato dalla politica del figlio unico in Cina non accenna a diminuire.L’ aborto forzato ufficiale è lo stupro del governo s. Non solo le donne, ma anche uomini e bambini sono stati mutilati e uccisi nell’ambito della politica. Il rapporto racconta di un caso triste di suicidio, che dimostra graficamente perché la Cina ha il più alto tasso di suicidio femminile nel mondo. Siamo costernati che il 14 gennaio 2013, Wang Xia, il presidente della popolazione nazionale e della Commissione sulla pianificazione familiare , ha affermato che la Cina “deve fermamente rispettare la politica del figlio come una politica nazionale per stabilizzare il basso tasso di natalità come il compito primario . “Invitiamo il Partito comunista cinese a fermare immediatamente la pianificazione familiare forzata, e invitiamo i membri della comunità internazionale, per esortarli a farlo.”…(…)

Women’s Right Without Frontiers, 01 Agosto 2013

Per leggere il comunicato integrale in Englih Version:

http://www.womensrightswithoutfrontiers.org/blog/?p=1254 [1]