Como : il grande inganno

Di un collaboratore LRF  Italia ONLUS

Il giornale La Provincia di Como intitola così ieri un articolo sulla edizione on line: “Le nuove chance dalla Cina danno speranza a Como”.

Il giornale spiega come il tessile di lusso comasco, l’arredamento e gli accessori di moda guardino con gioia all’abolizione dei dazi per I cinesi ricchi che acquistano all’estero. Vengono anche riportati alcuni dati: “secondo i dati camerali, attualmente la Cina è l’ottava nazione importatrice: salita da 126 milioni di euro a 157 in un anno(quindi +20% nel 2014)”.

Quindi dovremmo pensare che tutto questo porti in Italia nuovi posti di lavoro e nuovo benessere agli operai?

No. Le stesse aziende contente di questi nuovi  sviluppi, hanno, chi più chi meno, delocalizzato la produzione o stretto accordi con fabbriche cinesi. Portano in  Cina il  know how italiano, supervisionano la produzione,  ma  il manufatto finale costa loro molto meno  di quanto costerebbe in Italia, dove poi ritorna per essere venduto nelle boutique del lusso.

Delle condizioni di lavoro spesso molto pesanti per i lavoratori abbiamo già  ampiamente parlato su queste pagine. Non tutte le produzioni cinesi vengono dai laogai dove la mano d’opera lavora gratis  in condizioni veramente disumane perchè si è scontrata con il potere.

Le fabbriche più “blasonate” hanno anch’esse turni molto pesanti, luoghi di lavoro  insalubri e norme igieniche molto scadenti.

Un dirigente di una importante azienda del lusso raccontava con orrore al suo ritorno di essere andato a mangiare una volta nella mensa della fabbrica consociata:  che gli operai ricevevano tutti una ciotola con una non precisata minestra e il turno successivo mangiava nelle stesse ciotole non lavate del turno precedente.

Per forza la produzione costa meno! E intanto l’Italia arranca e non riesce ad uscire dalla crisi

Laogai Research Foundation,08/01/2016

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.