In Cina Wal-Mart ritira carne di asino contenente Dna di volpe

Valentin Schmid,Epoch Times, 04.01.2014

Mercoledì Wal-Mart ha detto che ritirerà la carne di asino alle ‘cinque spezie’, vendute in alcuni negozi in Cina: alcuni test hanno rivelato che contiene tracce di Dna di volpe e di altri animali.

Greg Foran, presidente di Wal-Mart e direttore responsabile per la Cina ha detto su Weibo, un servizio di social media cinese: «Siamo profondamente dispiaciuti per questo problema… È una grande lezione [per noi, ndt] infatti dobbiamo continuare ad aumentare gli investimenti nella gestione dei fornitori».

In precedenza l’ente regolatore per gli alimenti e i medicinali della provincia di Shandong ha affermato che il prodotto conteneva carne di volpe.

Secondo quanto riferito da Wal-Mart, la compagnia rimborserà i clienti che hanno acquistato il cibo pensando che contenesse solo carne di asino e aiuterà l’ente regolatore a indagare sui propri fornitori cinesi.

Fonte-Epoch Times: http://www.epochtimes.it/news/in-cina-wal-mart-ritira-carne-di-asino-contenete-dna-di-volpe—125047

English version:

Wal-Mart Recalls Donkey Meat Containing Fox in China

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.