- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Cina: si rasano la testa per la strada per protestare contro l’arresto dei mariti.[Video]

È successo a Pechino. Sono le mogli di quattro avvocati difensori dei diritti umani e detenuti dal 2015.

Wenzu Quanzhang è la moglie dell’avvocato attivista dei diritti umani Wang. È stato imprigionato nel 2015 e la donna racconta di essersi rivolta alla Corte Suprema cinese per ben 31 volte per ottenere i documenti relativi ai capi d’imputazione del marito, ma che non l’hanno mai lasciata nemmeno entrare. La sua situazione è simile a quella di altre tre donne che hanno i mariti in carcere per gli stessi motivi. Tutte e quattro si sono rasate completamente la testa per strada a Pechino, per protesta contro il governo cinese.

Fonte: Corriere Tv,18/12/2018;https://video.corriere.it/cina-si-rasano-testa-la-strada-protestare-contro-l-arresto-mariti/b2ca87f0-02a4-11e9-aeef-bd27e207a202

Versione inglese; Reuters:

Four Chinese activists shave heads to protest ‘persecution’ of husbands [1]