Cina: salvi i 29 uomini intrappolati in miniera

Sono tutti in buone condizioni i 29 minatori intrappolati ieri mattina in una miniera di carbone allagata nel sud est della Cina e tratti in salvo nella notte. La televisione cinese ha mostrato le immagini dei minatori che uscivano dalla Batian Coal Mine a Weiyuan, nell’omonima contea della provincia sud orientale del Sichuan. L’incidente e’ avvenuto ieri mattina intorno alle 11 ora  locale, nel momento in cui nella miniera erano al lavoro 35 minatori. Quando l’inondazione ha cominciato a bloccare i tunnel, 13 lavoratori sono riusciti a risalire e a salvarsi, gli altri 22 sono rimasti intrappolati. Una squadra di sette minatori, guidati da un vice responsabile della miniera, ha tentato di salvare i colleghi intrappolati, ma è rimasta a sua volta bloccata. I soccorritori giunti sul posto hanno cominciato a pompare acqua fuori dalla miniera, riuscendo cosi’ a portare in salvo prima 13 e poi i restanti 16 minatori. Secondo il racconto dei lavoratori, l’acqua aveva raggiunto il collo di alcuni di loro. Le miniere di carbone in Cina sono tristemente note per l’elevato numero di incidenti, spesso mortali, che si sono verificati negli ultimi anni, dovuti in gran parte a inadeguate misure di sicurezza. Lo scorso anno sono stati oltre 2.600 i minatori che hanno perso la vita sul lavoro. Le autorita’ cinesi e l’osservatorio per la sicurezza sul lavoro hanno chiesto ai proprietari delle miniere di raddoppiare i loro sforzi per migliorare le condizioni lavorative dei minatori e per adottare piu’ stringenti misure di prevenzione per evitare altri incidenti.

Fonte: Rai News 24, 22 novembre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.