Cina: salito bilancio vittime miniera

E’ salito a 30 il numero dei minatori morti nel fondo di una miniera dopo uno scoppio dovuto ad una fuga di gas, in Cina. Restano ancora 7 minatori intrappolati dopo l’esplosione, causata probabilmente da una fuoriuscita di grisu’, avvenuta sabato scorso in una miniera di carbone della Pingyu Coal & Electric a Yuzhou, nel nord della Cina. Stamattina i soccorritori hanno detto che ci sono poche chance di trovare in vita i superstiti che potrebbero essere rimasti bruciati durante l’esplosione.

Fonte: Ansa.it, 18 ottobre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.