Cina, Pechino costruirà centrali nucleari in Pakistan

I cinesi costruiranno un nuovo reattore nucleare in Pakistan. Il principale gruppo che si occupa di energia atomica nel Paese, la China National Nucleare Corporation (Cnnc), sta trattando per la costruzione di un terzo reattore, mentre altri due sono già stati completati e un quarto è in fase di costruzione. A rivelarlo è il Wall Street Journal. “Le due parti stanno discutendo sull’ esportazione da parte della Cnnc di una centrale nucleare da mille megawatts”, ha dichiarato al giornale il vicepresidente della Cnnc Qiu Jiangang. Gli Stati Uniti avevano espresso “preoccupazione” quando, in giugno, furono firmati i contratti. Secondo Washington i progetti dovrebbero essere supervisionati dal Nuclear Supplier Group, l’organismo internazionale che si occupa di diffondere l’energia nucleare per usi civili evitando la proliferazione di armi atomiche. La Cina ha invece affermato che i contratti sono puramente pacifici. Dal Pakistan nessuna risposta. Il Paese, dotato di armi atomiche dal 1998 come deterrente alla minaccia indiana, non ha mai aderito al Trattato di Non Proliferazione Nucleare.

Fonte: Peace Reporter, 21 settembre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.