Cina, non interferire in voto Birmania

La comunita’ internazionale dovrebbe ‘evitare di avere un’influenza negativa’ sulle elezioni birmane, dice il ministero degli Esteri cinese. Il leader della giunta militare birmana, gen. Than Shwe, inizia oggi una visita di 4 giorni in Cina; verra’ ricevuto dal presidente Hu Jintao e dal premier Wen Jiabao. Il principale partito di opposizione birmano, l’Lnd, ha rifiutato di partecipare alle elezioni del 7 novembre prossimo ritenendole utili solo a fornire una legittimita’ alla giunta militare.

Fonte: Ansa.it, 7 settembre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.