CINA: Negata visita dell’avvocato a un attivista cinese anticorruzione

Carol Wickenkamp,The Epoch Times, 05/11/2013

A un attivista anti-corruzione arrestato a Guangzhou ad agosto è stata negata due volte la visita dell’avvocato, secondo un’intervista recente.
Il signor Sun Desheng è stato formalmente accusato di ‘adunare la folla e turbare l’ordine in un luogo pubblico’ il 16 ottobre, dopo essere stato tenuto in detenzione dal 13 agosto 2013.

Il 30 ottobre alla sua famiglia è stato negato di avere contatti con lui, secondo un’intervista che hanno rilasciato ai Difensori dei Diritti Umani in Cina. Sun è considerato un membro del ‘Nuovo Movimento del Cittadino’, un gruppo libero di intellettuali e attivisti che sono stati presi di mira nella persecuzione. Xu Zhiyong, il suo fondatore, è in carcere da luglio.

(Nella foto: Xu Zhiyong, fondatore del partito il Nuovo Movimento del Cittadino, è in carcere da luglio.)

«Sono andato lì a settembre e mi hanno detto che è stato anche accusato di “istigazione alla sovversione”, così non c’era niente che potessi fare», ha detto Ge Wenxiu, avvocato di Sun, a Radio Free Asia. Ha detto anche che gli è stato nuovamente impedito di parlare con Sun il 22 ottobre dopo che gli è stato detto dalle autorità che avrebbe potuto parlare con il suo cliente.

Sun, che in precedenza si era scontrato contro le ritorsioni degli ufficiali per il suo attivismo, è stato arrestato a Guangzhou per aver chiesto ad agosto la liberazione di Xu Zhiyong, avvocato legale e per la riforma costituzionale, quando teneva un cartello con su scritto «Vergogna Xi Jinping [leader del Partito Comunista Cinese, ndt] , Xu Zhiyong è innocente!»

Xu, che è stato arrestato nel mese di luglio 2013 durante la repressione degli attivisti della riforma politica e anticorruzione, ha fornito consulenza legale e altre forme di assistenza ai petizionisti in merito a casi di persone i cui diritti umani sono stati maltrattati e ha promosso la riforma legale.

Xu è stato il fondatore del Nuovo Movimento del Cittadino, una rete di attivisti che hanno pacificamente promosso la giustizia sociale e le riforme politiche e legali. Xu è stato un sostenitore visibile per il costituzionalismo e le riforme democratiche e di diritto, ha detto Chinese Human Right Defenders (Chrd)

Molti membri del Nuovo Movimento del Cittadino e i soci di Xu sono stati arrestati nella repressione contro le libere assemblee, riporta Chrd.
A partire dal 31 ottobre 2013, più di 60 persone, presumibilmente impegnate in tale attivismo, sono note per essere state penalmente detenute o scomparse; 35 sono state formalmente arrestate, molte rimangono in detenzione senza accusa o sono state rilasciate su ‘cauzione in attesa di processo’, probabilmente sono sotto sorveglianza.

Fonte:http://www.epochtimes.it/news/negata-visita-dell-avvocato-a-un-attivista-cinese-anticorruzione—124527

English Version:
http://www.theepochtimes.com/n3/343516-anti-graft-activist-in-china-is-denied-visitation-by-lawyer/

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.