CINA – Liaoning: antichi affreschi buddisti “restaurati” con pitture di fumetti taoisti

di Wang Zhicheng

Il caso denunciato da blogger. La ditta che ha compiuto i lavori non aveva qualifiche per la conservazione del patrimonio culturale. Il web accusa: “Senza cervello”. Distruzioni dell’eredità culturale cinese sono avvenute durante la Rivoluzione culturale e nel periodo delle modernizzazioni di Deng Xiaoping.

Pechino (AsiaNews) – Le autorità del Liaoning hanno “restaurato” degli affreschi buddisti dell’epoca Qing coprendoli completamente con immagini moderne tratte dai fumetti sui miti taoisti.

Il fatto è avvenuto a Chaoyang, dove si conserva un complesso di pagode che risalgono fino all’epoca Liao ((916-1125). L’avventato “restauro” è avvenuto invece in una pagoda dell’epoca Qing (1644-1911), dove gli antichi e solenni affreschi sono stati sostituiti dipingendovi sopra immagini colorate e chiassose in stile sommario e moderno tratte da racconti taoisti.

Il caso è stato scoperto e denunciato da un blogger che ha pubblicato immagini del “prima” e del “dopo” del restauro-beffa. Sul web si è scatenata l’ironia e il dolore per la perdita di un altro pezzo dell’eredità artistica della Cina.

Alcuni gridano alla “orribile ignoranza”; altri al fatto che i restauratori sono “senza cervello”.

L’errore è stato compiuto dalle autorità turistiche locali, che hanno affidato il “restauro” a una ditta che però non aveva qualifiche per un lavoro di conservazione dell’eredità culturale. Secondo il Global Times, due membri responsabili del turismo del tempio buddista sono stati licenziati e il segretario locale del Partito è stato redarguito.

Qualcuno suggerisce di cancellare le “vignette” che dominano la pagoda Qing e recuperare gli antichi affreschi.

Il caso del Liaoning riporta in evidenza un problema vivo in Cina, in cui l’enorme patrimonio culturale è stato spesso bruciato e dilapidato (come nella Rivoluzione Culturale, 1966-1976); oppure distrutto per far posto alle nuove costruzioni moderne (v. Pechino); oppure distrutto e ricostruito con copie più vivaci come nel caso della zona antica di Shanghai o alcune strade della capitale, divenute attrazioni per turisti.

AsiaNews,23/10/2013

English Version:
http://www.asianews.it/news-en/Liaoning:-ancient-Buddhist-frescoes-restored-with-cartoon-like-Taoist-paintings-29349.html

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.