Cina, Lamborghini distrutta in pubblico

Alcune persone hanno distrutto una Lamborghini Gallardo L140 di lusso nella giornata mondiale dei diritti del consumatore a Qingdao, nella provincia di Shandong, a est della Cina. Il proprietario della costosissima vettura ha assoldato alcuni lavoratori per distruggere pubblicamente il veicolo dopo che si era rivolto senza successo al servizio di assistenza. La protesta è stata fatta per sensibilizzare il pubblico e chiedere al produttore di rispettare i diritti dei consumatori.

Fonte: Tg Com, 16 marzo 2011

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.