CINA: La riforma Hukou dei lavoratori migranti ‘Non funzionerà in pratica’

La riforma del sistema Hukou di certificazione di residenza attivo in Cina che stabilisce differenti diritti per cittadini migranti provenienti da diverse aree geografiche e molto impopolare nel Paese non porterà a un sensibile cambiamento della situazione attuale.

Milioni di lavoratori migranti che non hanno accesso all’istruzione e ai servizi sociali nelle città dove lavorano, gli analisti hanno detto mercoledì.

(Nella foto : lavoratori migranti cinesi si trovano in tubi di cemento in una giornata calda nella provincia di Shandong, 18 giugno 2013)

Mentre il nuovo sistema mira a estendere la pensione, istruzione e servizi sanitari a chiunque abbia un lavoro legittimo in una città, indipendentemente dal loro luogo di nascita, i finanziamenti aggiuntivi . le strutture non sono ancora presenti sul posto per attuare i cambiamenti per fornire una qualsiasi servizio a 260 milioni lavoratori migranti della Cina.

” Il commentatore Zhu Jianguo in una intervista dichiara che Non ci sono sufficienti scuole pubbliche e che è un bene dire al governo quale è la situazione, ma non sono in grado di risolvere il grave problema”

Zhu ha paragonato le riforme ad “una frittella “per placare la fame di qualcuno. “Vogliono solo calmare la rabbia popolare,”.

Ii sistema attuale di agricoltura e di pianificazione economica risale ai tempi del Mao di agricoltura collettiva secondo il quale ogni famiglia accede a servizi dal suo luogo di registrazione. Presenta enormi problemi sociali per centinaia di milioni di lavoratori migranti e per le loro famiglie.

Media ufficiali hanno asserito che la riforma hukou si baserà sul luogo di residenza e lavoro di una persona , piuttosto che sul loro luogo di nascita, così facendo le registrazioni dei trasferimenti diventeranno possibili.

LA RIFORMA DEVE ESSERE ABOLITA

Ma lo studioso di affari costituzionali Yu Meisun afferma che i piani attuali lascerebbero in una zona grigia i diritti di un gran numero di persone.

“Non possono solo fare affermazioni teoriche e ogni dettaglio è da definire, e quindi tutto deve essere attuato e che qualsiasi tentativo di riformare il sistema è andato contro lo spirito della costituzione.

“La gente dovrebbe essere libera di andare e venire a loro piacimento,” ha detto Yu. “L’obiettivo della riforma hukou dovrebbe essere l’abolizione del sistema hukou.”

Ha detto che pochi sono stati compiuti scarsi progressi negli ultimi 20-30 anni di riforme economiche in Cina.

“Questo si sta trascinando da decenni ormai”

BAMBINI MIGRANTI

I lavoratori migranti che si muovono per le città a cercare lavoro nelle fabbriche riferiscono che sono spesso trattati come intrusi sgraditi e di avere poco accesso ai servizi pubblici come l’istruzione, assistenza sanitaria, ecc rispetto a coloro che sono nati lì.

I media ufficiali riferiscono che in Cina ci sono circa 20 milioni di bambini sotto i 14 anni di età che hanno seguito i loro genitori migranti-lavoratori nelle città, citando dati del Fondo dei Bambini e Adolescenti Cinese

Gruppi dei diritti umani rivelano che spesso ai bambini migranti viene impedito di frequentare la scuola o sostenere gli esami nelle città dove lavorano i genitori e spesso finiscono per essere sfruttati come mano d’opera minorilr.

Nel novembre 2012, nella provincia sud-occidentale di Guizhou . i corpicini di cinque bambini di lavoratori migranti, sono stati trovati in un cassonetto scatenando una protesta pubblica.

Le autorità di Guizhou hanno preso provvedimenti disciplinari contro otto funzionari e insegnanti in relazione alla morte delle cinque creature , apparentemente ancora in vita

Il caso ha suscitato indignazione tra i Netizen interessati nei riguardi della protezione dei minori e ha fatto luce sulla situazione dei genitori immigrati, molti dei quali lasciano i loro figli nelle loro città, mettendo in risalto la discriminazione educativa e le condizioni di vita difficili nelle città dove lavorano.

Radio Free Asia, 18/12/2013

English version:

http://www.rfa.org/english/news/china/hukou-12182013160721.html

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.