Cina, incendio in miniera nello Henan, 25 morti

Un incendio divampato in una miniera nella Cina centrale ha causato la morte di 25 lavoratori. Lo riferisce l’agenzia Xinhua, citando autorità locali. L’incendio è divampato ieri sera in una miniera di Zhengzhou, capitale della provincia dello Henan. Al momento dell’incidente erano 31 i minatori al lavoro, illegalmente (come spesso succede nelle miniere cinesi), all’interno del sito d’estrazione: sei i lavoratori tratti in salvo. Tre responsabili della miniera sono stati arrestati ed il sito è stato posto sotto sequestro. Gli incidenti nelle miniere cinesi sono frequenti, in particolare in quelle di carbone: nel solo 2008, secondo dati ufficiali, i lavoratori morti sono stati 3.215.

Fonte: Peace Reporter, 16 marzo 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.