Cina: il suicidio è la prima causa di morte tra i 15 e i 34 anni

In Cina il suicidio è la prima causa di morte dai 15 ai 34 anni. Lo ha reso noto l’Ufficio municipale della salute di Pechino, secondo quanto riportato dal sito del quotidiano cinese Chongqing Evening News. Il vicedirettore dell’ufficio, Deng Xiaohong, ha affermato che il suicidio è oggi la quinta principale causa di morte nel Paese, con un tasso medio di 22,2 ogni 100 mila abitanti. A provare a togliersi la vita sono ogni anno 2,25 milioni di cinesi. Duecentocinquantamila ci riescono. Secondo i dati riportati dall’Organizzazione mondiale della sanità, ogni anno oltre un milione di persone si uccide nel mondo. Quasi il 25% dei suicidi avviene in Cina. Il prossimo 10 settembre si celebrerà la Giornata mondiale per la prevenzione del suicidio promossa dall’Associazione internazionale per la prevenzione del suicidio (IASP) in collaborazione con l’Organizzazione mondiale della sanità.

Fonte: L’Unione Sarda, 4 settembre 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.