- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Cina: i “giochi” dei potenti cinesi, oltre 10 tigri macellate

(AGI) – Pechino, 27 mar. – Una decina di tigri sono state uccise e macellate in una cittadina del sud della Cina, nel corso di una o piu’ feste private per i ricchi e potenti locali.

La polizia di Zhanjiang, nel Guangdong, ha trovato anche una tigre appena massacrata, oltre a vari prodotti provenienti dai felini. Le bestie sono state prima scuoiate e poi la carne e le ossa sono state vendute a peso d’oro.

Secondo la stampa locale, gli animali sono stati uccisi davanti un pubblico di funzionari e personalit√† locali, probabilmente accolti da un ospite che ha voluto cosi’ ostentare la propria ricchezza.

La polizia ha raccontato che un macellaio -che per tentare di sfuggire all’arresto e’ morto- aveva ucciso oltre 10 animali. Le ossa di tigre sono stati a lungo un ingrediente della medicina tradizionale cinese, che si ritiene abbia la capacita’ dare vigoria al corpo.

AGI.it,27/03/2014

English version,Yahoo News:
Tiger killing show for Chinese rich and powerful: report [1]