CINA-Hunan: Coppia riceve pesanti condanne, separati dal figlio di quattro anni

Una coppia della provincia di Hunan ha ricevuto pene detentive pesanti in un processo segreto. Il marito è stato condannato a otto anni e la moglie a sette anni, hanno dovuto lasciando il loro figlio di quattro anni alle cure dei parenti.

Il “crimine” della coppia è che praticano il Falun Gong, che il regime comunista cinese perseguita brutalmente negli ultimi quindici anni. In Cina, i praticanti devono affrontare arresti arbitrari, detenzioni e anche torture.

Nella immagine: Il Signor Deng Ye e la signora Fu Xianhua, e il centro di detenzione della contea di Xiangtan, dove ha avuto luogo il primo test del sangue del signor Deng

Nei numerosi casi, questo ne è un esempio, le famiglie con bambini sono distrutte quando entrambi i genitori vengono imprigionati.

Il 16 gennaio 2014 la coppia è stata arrestata e sono stati trattenuti presso il centro di detenzione del Xiangtan per più di otto mesi. Il centro di detenzione ha forzatamente prelevato il loro sangue due volte. Il 15 settembre i loro parenti hanno ricevuto una notifica per poterli vedere, ma gli è stato negato l’ingresso.

Il signor Deng Ye (邓 烨), sulla quarantina, ha lavorato presso la Compagnia “Hunan Valin Xiangtan Iron and Steel Co”, Ltd. Sua moglie, la signora Fu Xianhua, 36 anni, era un medico al Xiangtan No. 6 Hospital.

Il giorno dell’arresto, gli agenti di polizia hanno fatto irruzione nella casa della coppia e sequestrato tutti i libri del Falun Gong e materiali vari, oltre che al computer e altri beni. Marito e la moglie sono stati portati rispettivamente al Centro di Detenzione della contea di Xiangtan e al centro di detenzione della città di Xiangtan. Un mese dopo, il signor Deng è stato trasferito al centro di detenzione della città di Xiangtan.

Il signor Deng e la famiglia della signora Fu erano dubbiosi, perché nel centro di detenzione per due volte hanno prelevato loro il sangue. Tuttavia, le guardie non hanno fornito loro una spiegazione. Il padre del signor Deng ha espresso la sua preoccupazione temendo che le analisi del sangue riguardavano il prelievo e la vendita di organi da praticanti vivi del Falun Gong, oggetto di un’indagine internazionale dal 2006

Parti responsabili di questo caso di persecuzione:

Ufficio 610, città di Xiangtan, provincia di Hunan: + 86-731-58583197 (ufficio)

Xie Xiongzi e Liu Jie , “Manutenzione Stabilità” Ufficio di “Hunan Valin Xiangtan Iron and Steel Co”., Ltd .: + 86-731-58652016 (Ufficio)

Dipartimento di Polizia di Xiangtan:

168 Ji’an Road, Xiangtan Città, Provincia di Hunan 411100
+ 86-731-55297051 (Ufficio)

ClearHarmony,16/10/2014

English version, click here: Couple Receives Heavy Sentences, Separated from Four-Year-Old Son (Photos)

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.