- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Cina-Google, il capitalismo Usa ci ripensa

E’ tutto il capitalismo americano a “raffreddarsi” sulla Cina? Dietro il caso Google altre multinazionali Usa stanno rivedendo i loro entusiasmi sul mercato cinese, deluse dal protezionismo di Pechino.

E così i governanti cinesi non possono più contare su quell’alleato “automatico” che era il Big Business americano, in passato sempre pronto a schierar contro le misure protezionistiche di Washington.

Grande attenzione in America anche sul caso Rio Tinto (il processo in corso a Pechino contro i manager del colosso australiano delle miniere): è visto come una conferma che è la Cina ad essersi irrigidita contro l’Occidente.

Federico Rampini

NdR: Ci potrebbero essere perciò serie ripercussioni sull’economia [1] cinese. Vediamo gli sviluppi della situazione.

Fonte: La Repubblica, 23 marzo 2010