CINA: gli alberghi fatiscenti del cancro

Gli “Hotel del cancro” sono strutture nate all’ombra dei grandi ospedali cinesi e rappresentano l’ultima speranza per tutti quei pazienti a cui è stato diagnosticato il cancro,  ma che purtroppo non si trovano nelle condizioni economiche per permettersi un posto letto nel sovraccarico sistema sanitario cinese.

Nella foto l’ingresso di un gruppo di “alberghi del cancro” a Pechino ovest vicino ai lussuosi ospedali.

Molto spesso, gli “Hotel del cancro” sono edifici fatiscenti, impraticabili e dove non c’è neanche una sorta di assistenza infermieristica. Offrono semplicemente un alloggio temporaneo e a buon mercato agli oltre 3 milioni di malati di cancro in Cina e i loro familiari.

 La diagnosi del cancro può essere devastante non solo fisicamente, ma anche economicamente. Circa il 44 per cento dei malati di cancro si impoverisce a seguito della malattia. L’onere finanziario di pazienti con queste malattie è schiacciante. Molti malati sono costretti a vendere la propria casa per potersi spostare in queste strutture, nelle quali un letto arriva costare anche la metà di quanto costerebbe il ricovero in ospedale.
The Post Internazionale,04/10/2016
English article,Daily Mail:

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.