- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

CINA : Esplode un auto in piazza Tiananmen. Tre morti

Silenzio della polizia, che ha isolato la zona dell’incidente nascondendola al pubblico. La Xinhua dedica solo due righe al fatto. La piazza è sempre sotto un pesante controllo per evitare ogni manifestazione di protesta.

Pechino (AsiaNews/Agenzie) – Tre persone sono morte ed altre sono state ferite è il bilancio provvisorio di un “incidente” avvenuto in piazza Tiananmen oggi a mezzogiorno. Un’auto è finita contro la folla, ferendo alcuni turisti. Secondo testimoni l’auto è esplosa e i morti sono il guidatore e due persone a bordo. Il sito Qianlong.com, legato al Partito comunista cinese, afferma che alcuni turisti e un poliziotto sono stati feriti nello scoppio. La Xinhua, con molta sobrietà, dedica solo due righe all’incidente, dicendo che “una jeep è andata a finire contro la folla e ha preso fuoco”.

Alcuni testimoni hanno preso le foto del veicolo in fiamme, nella parte nord della piazza, all’entrata del Palazzo imperiale, dove pende un ritratto di Mao Zedong. La zona è anche vicino a Zhongnanhai, la zona della “Città proibita” dove risiede la maggior parte dei leader.

Testimoni affermano che dopo l’esplosione e le fiamme sono giunti sul luogo i pompieri e molta polizia che ha bloccato il traffico della zona e ha circondato la scena dell’incidente nascondendola ai passanti.

Il 4 giugno 1989, la piazza è stato il teatro di un massacro di studenti e operai che chiedevano più democrazia e meno corruzione. Da allora essa è costantemente sotto un pesante controllo della polizia e della sicurezza per bloccare qualunque manifestazione sul nascere.
Interrogata da giornalisti, la polizia non ha dato alcuna spiegazione.

AsiaNews,28/10/2013

English Version:
http://www.asianews.it/news-en/Car-explodes-in-Tiananmen-Square;-three-dead-29387.html [1]