Cina: esplode impianto chimico, 9 morti

L’esplosione in una fabbrica di prodotti chimici ha causato la morte di 9 persone, mentre altre 5 sono riuscite a fuggire. E’ successo nella citta’ di Lamadian, nella provincia nordorientale cinese dello Heilongjiang. L’incidente e’ avvenuto al 3/o piano dell’edificio. I vigili del fuoco, accorsi sul posto, sono riusciti in breve tempo a domare le fiamme. Le cause dell’incidente rimangono per il momento sconosciute.

Fonte: Ansa.it, 14 aprile 2011

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.