Cina: esercitazione militare causa panico da terremoto

Pechino,Cina – Un’esercitazione militare ha provocato un’ondata di panico in tre citta’ della Cina centrale, i cui abitanti, che hanno attribuito alle conseguenze di un terremoto il forte tremore che ha scosso la terra in conseguenza delle detonazioni provocate durante le manovre, si sono riversati nelle strade. A riferirne e’ stata l’agenzia cinese Xinhua, specificando che centomila persone sono state prese dal panico a Hengyang, Zhuzhou e Chenzhou nella provincia di Hunan dopo che la notizia di un presunto terremoto in corso ha iniziato a diffondersi via Sms e e-mail. Migliaia di persone hanno preferito trascorrere la notte all’aperto malgrado le autorita’ centrali abbiano chiarito ogni cosa assicurando che non vi era nessun terremoto. Nel mese di maggio scorso, la provincia sudoccidentale del Sichuan fu colpita da un terremoto devastante che provoco’ oltre 80mila morti.
Adnkronos, 14 febbraio 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.