- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Cina, critica i nazionalisti su twitter. Punizione: un anno di lavori forzati

La signora Cheng Jianping inoltra un “tweet” speditole da suo marito Hua Chunhui, irridente nei riguardi dei giovani nazionalisti anti-giapponesi. E finisce in un centro di rieducazione, senza un processo. In realtà, accusa l’uomo, “vogliono colpirci perchè attivisti: su Twitter, abbiamo festeggiato il Nobel a Liu Xiaobo”.

Leggi l’articolo su La Repubblica.it [1]

L’articolo è stato riportato anche da altri giornali e siti web:

L’ Unione Sarda [2]

Virgilio notizie [3]

Fastweb.it [4]