Cina-Corea nord: tre cinesi uccisi

Guardie di frontiera nordcoreane hanno ucciso a colpi di fucile tre cinesi vicino a Dadong,sul versante cinese del confine tra i due Paesi. Nella sparatoria, avvenuta la scorsa settimana, ha detto il portavoce del ministero degli esteri Qin Gang, un altro cinese e’ stato ferito. Il portavoce ha precisato che Pechino ha inviato a Pyongyang ‘una solenne protesta’ per l’incidente. La Cina e’ il principale fornitore di aiuti e il principale partner commerciale di Pyongyang.

Fonte: Ansa.it, 8 giugno 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.