Cina: comprare un figlio

In Cina la compravendita di minori, soprattutto nelle campagne, è un fenomeno diffuso e tollerato. La legge non punisce chi acquista un figlio, a meno che non lo maltratti.

Le vittime di questo mercato sono migliaia: basta un clic sul sito web giusto per entrare in contatto con un intermediario. Per le coppie senza figli, spiega il settimanale, acquistare un bambino è come fare una polizza sulla vita.

Nelle campagne il sistema pensionistico è quasi inesistente e gli anziani possono contare solo sui figli per garantirsi una vecchiaia dignitosa.

Fonte: Finanza in Chiaro, 13 febbraio 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.