Cina: carne surgelata illegalmente per 430 mln e vecchia di oltre 40 anni

In Cina sono state confiscate oltre 100’000 tonnellate di carne surgelata illegale, in parte vecchia di oltre quarant’anni. Il suo valore corrisponde a circa 450 milioni di franchi.

 

Nella foto le autorità ispezionano la carne surgelata nella città di Shenzhen 

Stando a quanto riferisce il China Daily citando le autorità doganali, la carne di pollo, manzo e maiale è stata sequestrata nell’ambito di una serie di retate condotte nelle ultime settimane in tutto il paese. La carne “puzzava e ho quasi vomitato”, ha dichiarato un inquirente della provincia di Hunnan.

Stando alle autorità doganali, i contrabbandieri acquistano la carne a poco prezzo all’estero e la importano illegalmente attraverso Hong Kong o il Vietnam. Già a inizio giugno l’agenzia di stampa ufficiale Xinhua aveva riferito di 130 arresti legati allo scandalo della carne.

Bluewin.ch,24/06/2015

English article,The Telegraph:

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.