Cina avverte attivisti Hong Kong: “Non giocate col fuoco”[video]

“Vogliamo avvertire il ristretto gruppo di criminali violenti e senza scrupoli, e chi li manovra dietro le quinte, che qualsiasi tentativo di giocare con il fuoco avrà solo effetti controproducenti“. Questo il messaggio che arriva dalla Cina agli oppositori del governo di Carrie Lam a Hong Kong, all’indomani delle nuove proteste e dello sciopero generale.

A lanciare l’avvertimento, il portavoce dell’Ufficio per Hong Kong, Yang Guang, “Non sottovalutare mai la forte determinazione e l’enorme potere del governo centrale” della Cina. E’ solo questione di tempo per misure punitive”, ha affermato in una conferenza stampa a Pechino.

La nuova ondata di proteste, iniziata lo scorso nove giugno contro il progetto di legge per l’estradizione in Cina, poi archiviato dal governo, è continuata per chiedere le dimissioni di Lam, considerata troppo vicina a Pechino. Ieri la polizia ha arrestato 148 persone durante le proteste e lo sciopero generale di ieri. Le forze dell’ordine hanno anche sparato 800 proiettili di gas lacrimogeni e 140 proiettili di gomma per disperdere la folla, ha reso noto un portavoce in una conferenza stampa oggi in cui ha definito le persone che scendono in piazza come un manipolo di radicali violenti che “vogliono provocare il caos con una campagna di disobbedienza civile”.

Fonte:Adnkronos,06/08/2019
.
English article, NPR:

Beijing Warns Hong Kong Protesters: Don’t ‘Play With Fire’

Video RFA: Tumulti per le strade di Hong Kong(06/08/2019)

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.