Cina, 50 bambini morti di afta epizootica

La Cina ha annunciato che l’afta epizootica ha causato la morte di cinquanta bambini, e non e’ ancora stata debellata. ”L’epidemia e’ ancora in corso”, ha affermato il portavoce del ministero della sanita’ Deng Haihua aggiungendo che, fino al 7 aprile, i casi individuati nel Paese sono stati 115 mila, per il 95% riguardanti bambini con meno di 5 anni. Nel 2008 l’epidemia e’ stata particolarmente forte: le vittime sono state 128 su circa 500 mila casi registrati.

L’Unità, 10 aprile 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.