Cina, 10 anni di carcere a ex docente universitario dissidente

Un ex professore universitario che aveva pubblicato alcune lettere rivolte ai leader cinesi, sostenendo una democrazia multi-partitica, è stato condannato a 10 anni di carcere per “sovversione del potere dello stato”. Lo ha comunicato oggi un gruppo per i diritti umani.

La sentenza contro Guo Quan è stata emessa da un tribunale nella provincia di Jiangsu, sulla costa orientale, in un momento particolarmente delicato: la Cina festeggia i 60 anni di governo comunista, questo mese, 20 anni dopo che l’esercito ha soffocato le proteste a favore della democrazia a Pechino.

La decisione del tribunale precede anche la visita del presidente Usa Barack Obama, il mese prossimo, quando il rispetto dei diritti umani a Pechino sarà sotto i riflettori internazionali.

Fonte: Reuters, 17 ottobre 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.