“Chinese cash”. Ecco il famoso cinese con la valigetta…quella piena di soldi! [VIDEO]

Ecco il famoso cinese con la valigetta piena di soldi. E’ proprio lui! Quello che tanti vorrebbero incontrare per appioppargli il negozio o l’attività agonizzante causa tasse, crisi etc… La provenienza del denaro molto spesso è dubbia ma almeno adesso gli abbiamo dato un volto…

Fonte: www.againstchina.com,05/05/2019


Commento

In molte città italiane, l’immigrazione clandestina, il commercio illegale, il riciclaggio di denaro sporco, lo sfruttamento del lavoro, lo spaccio di droga, e la malavita trovano terreno fertile.  L’immigrazione  clandestina cinese si è ben radicata nel tessuto socio-economico del Paese. Gli affari sono gestiti dalla mafia cinese in collaborazione con la criminalità italiana. 

Causa la crisi economica che sta affrontando l’Italia, le eccessive tasse, e la concorrenza sleale, per molti esercizi commerciali portare avanti l’attività è diventata insostenibile. Anche in Italia questo deplorevole fenomeno è presente . Immigrati illegali cinesi si presentano ai titolari con una valigetta piena di denaro in contanti, con  il contratto di compravendita proponendo l’affare. Molti accettano, altri si rifiutano.

Questo rifiuto a volte, rappresenta il motivo di persecuzione nei loro confronti. Per esempio, nella zona dell’Esquilino a Roma, venivano ingaggiati dei falsi barboni, mendicanti che si accostavano al lato dell’ingresso tutto il giorno dove defecavano, urinavano, si ubriacavano, si sdraiavano e si addormentavano. La persecuzione aveva luogo giornalmente fino a che il proprietario esausto, non cedeva. Tutto questo veniva tollerato dalle forze dell’ordine. Tutto ciò accadeva nel 2014. Attualmente questa molestia continua a Roma, non si verifica più in quanto sono i cinesi che dettano le regole del gioco. Ma il triste fenomeno del cinese che si presenta con una valigetta carica di soldi è tutt’ora presente un po ovunque. Io stesso sono a conoscenza di un fatto del genere accaduto nella mia cittadina di residenza. 

L’immigrazione clandestina cinese in Italia, sarà uno degli argomenti che toccherò nel congresso che avrà luogo presso la sala consiliare del Comune di Lerici, p.zza Bacigalupi il giorno 25 e 26 Maggio p.v. con inizio alle ore 10.30. Conferenza dal titolo:“La Nuova Via della Seta e gli investimenti cinesi in Italia. I prodotti e lo sfruttamento del lavoro forzato”L’evento è organizzato, con il patrocinio del Comune di Lerici, dalla Laogai Research Foundation Italia Onlus e da Againstchina.

Nella mattinata di sabato sarà proiettato il film-documentario Free-China : il coraggio di credere. Ingresso gratuito. Nei due incontri sarà dato ampio spazio ai presenti di porre domande.

Commento di Gianni Da Valle, direttore responsabile  LRF Italia Onlus,06/05/2019

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.