- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

CHIAVARI: controlli sulla qualità e sequestri in negozi di cinesi

Poca attenzione alla qualità e alle norme UE. E’ questo il problema del commercio cinese, imbattibile, perché familiare. Le famiglie lavorano per 14 ore al giorno all’interno del negozio, senza bisogno di assumere commesse o altro personale.

Ma il commercio cinese si basa su prodotti cinesi, per lo più provenienti da un unico mega magazzino europeo, che si trova in Spagna. I prodotti cinesi però hanno standard di qualità e sicurezza molto inferiori a quelli europei, e quindi spesso diventano illegali, se posti in commercio.

Da qui il maxi sequestro avvenuto a Chiavari, dopo i controlli eseguiti dalla Guardia di Finanza in alcuni negozi gestiti da cinesi.

In arrivo multe pesanti da parte della GdF che ha effettuato controlli e sanzioni.

Tigullio News,20/04/2015