- Laogai Research Foundation Italia ONLUS - https://www.laogai.it -

Avellino: aperto da due giorni, maxi sequestro di prodotti pericolosi in un negozio cinese [Video]

Aveva aperto battenti nel centro città da soli due giorni. Sugli scaffali in bella mostra pronti per essere venduti ad ignari clienti articoli di cancelleria, gadget vari e bigiotteria: tutti prodotti provenienti dalla Cina, privi di certificazione europea, senza nessuna indicazione sui materiali con i quali sono stati realizzati dunque non sicuri e potenzialmente nocivi per la salute.

Il blitz dei finanzieri del nucleo mobile della compagnia di Avellino ha portato ad un ingente sequestro: oltre 100mila pezzi, per un valore commerciale di 50mila euro. Tra questi giocattolini gommosi e unghie finte, articoli che sarebbero poi stati utilizzati da bambini e ragazzini. Un altro duro colpo inferto alla vendita di materiali pericolosi provenienti dalla Repubblica popolare dopo le operazioni già condotte a suon di maxi sequestri sia a Natale che a Carnevale. Nei guai è finito il titolare del negozio: un uomo di nazionalità cinese che è stato segnalato alla Camera di Commercio a cui spetterà ora emettere la sanzione pecuniaria.

Irpinia Tv,16/05/2018