Ashin Mahapañña, monaco buddista, invia messaggio di pace alla Laogai Research Foundation Italia

In occasione della giornata internazionale della non violenza del 30 gennaio 2017, il monaco buddista Ashin Mahapañña, ha inviato alla nostra redazione un messaggio di pace.

Testo integrale:

Un maestro spirituale ha detto: “Non c’è Via per la pace; la pace è la Via”. Se noi esseri umani abbiamo pace nel nostro cuore abbiamo pace anche nelle relazioni con gli altri, nelle nostre famiglie e nella società. Pace significa rispettare gli altri, gli esseri umani e tutta la natura.

Il giorno 30 gennaio 2017 è il giorno internazionale della non violenza, in ricordo di Mahatma Gandhi assassinato il 30 gennaio 1948. Gandhi guidava il movimento per l’indipendenza dell’India, faceva digiuni e organizzava marce di milioni di persone. Comunque non odiava gli inglesi che avevano colonizzato l’India.

Voleva giustizia e felicità per tutti, inglesi inclusi. Aveva amore per tutti gli esseri, umani ed animali.

Purtroppo nel mondo non prevale quel tipo di spirito. Il mondo è pieno di divisioni: tra noi e gli altri. Solo se prima di tutto abbiamo pace dentro di noi, possiamo superare le divisioni e mettere in pratica gli insegnamenti dei grandi maestri delle diverse religioni e filosofie compassione ed amore.

Insieme tutti noi, cristiani, buddhisti, indù, mussulmani, atei ecc possiamo creare la pace nella società e nel mondo.

2500 anni fa il Buddha ha detto:

“L’odio non è mai placato dall’odio.

L’odio è placato dalla benevolenza.

Questa è una legge eterna…

Lasciate che i pensieri di benevolenza pervadano tutto il mondo,

senza ostruzioni, senza inimicizia”.

Ven. Ashin Mahapañña, 28 gennaio 2017

Tutti i volontari e la LRF Italia Onlus tutta nel condividere il pensiero del gentile monaco lo ringraziamo per averci inviato questo toccante pensiero pacifista dove viene espressa fiducia nella necessità della non violenza, la difesa dei diritti e della libertà del singolo e  dei popoli e della loro eguaglianza. Questi sono valori inalienienabili dell’uomo che vanno sostenuti.

Laogai Research Foundation Italia ONLUS,28 gennaio 2017


English version: 

A spiritual master said: “There is no a Way to peace; peace is the way”. If we human beings have peace in our hearts, we also have peace in the relationships with others, in our families and in society. Peace means respect others, human beings and the all  nature.

The day January 30, 2017 is the international day of non-violence, in memory of Mahatma Gandhi assassinated on January 30, 1948. Gandhi was leading the movement for India’s independence, fasted and organized marches of millions of people. However he didn’t hate the British who had colonized India.

He wanted justice, and happiness for all, including English. He had love for all beings, human and animal.

Unfortunately in the world does not prevail that kind of spirit. The world is full of divisions: between us and others. Only if we all have first peace within us, we can overcome the divisions and put into practice the teachings of the great masters of the different religions and philosophies of compassion and love.

Together all of us, Christians, Buddhists, Hindus, Muslims, atheists, etc. we can create peace in society and throughout the world.

2500 years ago Buddha said:

“Hatred is never appeased by hatred in this world.

By non-hatred alone is hatred appeased.

This is a law eternal.

Let the benevolent thoughts pervade the whole world,

unobstructed, without enmity.”

Ven. Ashin Mahapañña, January 28, 2017

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.