- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Ancora controlli nelle aziende del distretto parallelo, trovati altri 30 clandestini

Sono giornate di superlavoro per il personale dell’Ufficio Immigrazione della questura. Dopo il maxi blitz in via Rossini, con 65 clandestini identificati, non si è allentata la stretta delle forze dell’ordine nei confronti delle aziende del distretto parallelo: la notte tra mercoledì e giovedì i carabinieri hanno controllato un centinaio di cinesi in otto aziende sparse tra Montemurlo, Carmignano e Cantagallo, trovando 30 clandestini e arrestando i titolari di due ditte con la chiusura di quattro ditte per l’alta percentuale di lavoratori irregolari impiegati; ieri pomeriggio, invece, è stato di nuovo la questura insieme alla polizia municipale a passare al setaccio la zona del Macrolotto 1, dove sono stati controllati 5 esercizi e identificate complessivamente 107 persone.

Fonte: Notizie di Prato, 22 gennaio [1]