Agricoltura: sequestrati in provincia di Pisa pesticidi tossici cinesi

Una maxi operazione nazionale della Guardia di Finanza di Cagliari ha portato al sequestro di 16 tonnellate di prodotti per l’agricoltura dannosi per la salute e vietati dalle leggi nazionali ed europee. Controllati esercizi commerciali anche in provincia.

Erano arrivati anche in provincia di Pisa i prodotti illeciti per l’agricoltura sequestrati dalla Guarda di Finanza di Cagliari. L’intervento dei militari, che hanno sequestrato 16 tonnellate di materiale, ha interessato 133 esercizi commerciali in 38 province diverse, con 73 reparti del corpo dei finanzieri e degli uffici del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali. Circa 90 tonnellate le quantità rimosse dal commercio.

L’operazione è stata battezzata ‘Mela stregata’. E’ stato così fermato un traffico di prodotti altamente pericolosi per la salute, in quanto le sostanze utilizzate erano classificate come pesticidi ad azione neurotossica, vietati sia in Italia che in Europa. La maggior parte del materiale veniva dalla Cina.

PisaToday,12/02/2015

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.