- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

23 milioni di disoccupati in Cina

Cresce la mancanza di lavoro nel paese asiatico

Il numero di disoccupati tra i lavoratori inurbati cinesi e’ salito a 23 milioni dall’inizio del nuovo anno lunare a gennaio con 11 milioni che si sono trasferiti in citta’ alla ricerca di occupazione. Lo ha comunicato l’Ufficio nazionale di statistica. La stima precedente alla festivita’ di inizio anno, quando i cittadini delle province ritornano nei luoghi di nascita, era di circa 20 milioni. A fine 2008, il numero complessivo dei cosiddetti lavoratori rurali era di 225,4 milioni.

ll Sole 24 Ore Radiocor, 25 marzo 2009