NEWS

Cina: la verità sul bambino cinese dai capelli congelati

Gennaio 2018, un bambino cinese di terza elemantare percorre 4.5 km a piedi al gelo e si presenta in classe continua »

13 luglio 2018: anniversario morte di Liu Xiaobo [video]

Liu Xiaobo è morto giovedì 13 luglio 2017 dopo una lenta agonia. Si è spento a sessantuno anni l’attivista democratico continua »

La Cina libera Liu Xia, la vedova del Nobel Liu Xiaobo [video]

Dopo otto anni passati tra arresti domiciliari e sorveglianza delle autorità la donna ha lasciato Pechino per arrivare a Berlino. continua »

Ritirati dal mercato 748 lotti di farmaci a base di valsartan prodotto in Cina: potenzialmente cancerogeno

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo valsartan prodotti continua »

I figli dei deportati uiguri rinchiusi in orfanotrofio

I bambini che hanno i genitori rinchiusi nei campi di rieducazione vengono staccati dalle famiglie e messi in orfanotrofio. Talvolta anche continua »

Madre del leader del gruppo di esuli uiguri, Dolkun Isa, morta in un centro di rieducazione

La madre di Dolkun Isa, presidente del gruppo di esiliati del World Uyghur Congress (WUC) con sede a Monaco, è continua »

Nella giornata internazionale a sostegno delle vittime della tortura 2018 l’UHRP denuncia la Cina

In occasione della Giornata internazionale a sostegno delle vittime di tortura (26 giugno), l’UHRP chiede alle Nazioni Unite (ONU) e continua »

In Cina scolari portati a vedere le condanne a morte. “È istruttivo” (video)

Si può assistere a una condanna a morte come se fosse la visita guidata a un museo? Si può fare, continua »

La Cina porta la sorveglianza a nuovi livelli con stormi di colombe robotiche, ma vengono in pace? [Video]

I droni hi-tech che sembrano e si muovono come veri uccelli hanno già sorvolato la lussureggiante regione dello Xinjiang. Se continua »

La Cina il peggior trasgressore di profughi

Secondo un sondaggio il 97% degli intervistati sarebbe contrario ad accogliere rifugiati in Cina. Oggi sono pochissimi. Pesano razzismo strisciante continua »

Il microblogging cinese Weibo blocca il conduttore satirico John Oliver critico su Xi Jinping

In un programma televisivo di 20 minuti andato in onda su HBO domenica scorsa, Oliver ha criticato  l’abolizione del limite continua »

I Tibetani costretti a imparare canzoni che lodano il partito comunista cinese

Fonti tibetane affermano che le autorità cinesi in Tibet hanno lanciato una nuova campagna di lealtà nella regione dell’Himalaya precedentemente continua »

Paranoia cinese “anti-Occidentale”. Manifesti governativi nella metro di Pechino

Nei giorni scorsi in Cina è stata lanciata una nuova campagna “anti-Occidentale” chiamata “Amore pericoloso”. Nelle stazioni delle 22 linee della continua »

Scrittori di fama mondiale chiedono la liberazione di Liu Xia [Video]

La campagna di Amnesty International e Pen America. Artisti e autori leggono le poesie della moglie di Liu Xiaobo. Peggiora continua »

Proibita a diplomatici europei la visita a Liu Xia

La vedova di Liu Xiaobo è agli arresti domiciliari dal 2010, senza che vi sia un’accusa formale contro di lei. continua »

 

Siamo tutti volontari… unisciti a noi!

Siamo alla ricerca di volontari che vogliano offrire un aiuto a questa fondazione che si impegna nel divulgare notizie sulla violazione dei diritti umani in Cina e non solo.

Ci rivolgiamo a tutte quelle persone che sono nelle condizioni di poter dedicare, gratuitamente, una piccola parte del tempo libero di cui dispongono.

CINA-Heilongjiang: donna di Mudanjiang costretta a letto dopo tredici anni di reclusione e torture

Dopo aver trascorso tredici anni in prigione ed essere stata sottoposta a tortura incessante, Chen Jinfeng, residente nella città di Mudanjiang in provincia dell’Heilongjiang, ha accusato un rapido declino della salute ed è adesso costretta a letto.

Wang Quanzhang, avvocato per i diritti umani agli arresti, forzato a prendere medicine

Secondo i medici della prigione, Wang sarebbe malato di alta pressione sanguigna. La moglie, Li Wenzu, teme per lui la sorte di altri avvocati che forzati a prendere medicine, sono usciti con segni di schizofrenia.

Cina: la verità sul bambino cinese dai capelli congelati

Gennaio 2018, un bambino cinese di terza elemantare percorre 4.5 km a piedi al gelo e si presenta in classe con i capelli congelati. La sua insegnante lo considera divertente, scatta una foto e la posta online. Il risultato dell’immagine diventata virale in poco tempo è un acceso dibattito sulla povertà in Cina.

Un sostenitore della causa tibetana arrestato a Mosca prima della finale dei mondiali di calcio

Hugues Picon, un sostenitore della causa tibetana di nazionalità francese, è stato arrestato a Mosca prima della finale dei mondiali di calcio.Mentre tutto il mondo era incollato davanti ai televisori per seguire la partita tra Francia e Croazia, a Hugues Picon è stato negato l’ingresso allo stadio pur essendo in possesso di un regolare biglietto e ha passato la notte in carcere

Cina: uomo d’affari imprigionato per violazione della privacy dopo aver aiutato a esporre le attività illecite dei giudici cinesi

I giudici sono stati ripresi a giocare d’azzardo e a passare le vacanze con amanti: azioni proibite per i membri del Partito, nella campagna anti-corruzione. L’imprenditore che li ha denunciati è stato però condannato a quattro anni di prigione e a una multa di 30mila yuan per “aver ottenuto in modo illegale informazioni personali di cittadini”.

Hong Kong vuole bandire il partito pro-indipendenza per compiacere Pechino

La polizia si è presentata alla casa del fondatore Andy Chan, che ha 21 giorni per dimostrare “perché il partito non dovrebbe essere messo fuorilegge”. La decisione si appella a un’ordinanza degli anni ’90 che mette a bando le associazioni che “minano l’ordine pubblico.

CINA-Yantai : uomo semina terrore e morte. [video]

Il giorno 18/07/2018, nella città cinese di Yantai, un uomo di circa cinquanta anni, dopo aver dilapidato tutto il patrimonio personale con scommesse e gioco d’azzardo, ha ucciso la moglie e poi ha compiuto una carneficina per le strade della città.