Vittoria alla Commissione Esteri!

La risoluzione Mecacci  (ris 7-000021) è passata in Commissione esteri con 9 voti contro 8, giovedì 10 luglio.  Ecco la dichiarazione di Matteo Mecacci, deputato Radicale-PD, membro della Comm.ne Esteri della Camera.

“L’approvazione avvenuta stamani da parte della Commissione Esteri della Camera della risoluzione a mia prima firma rappresenta un atto di indirizzo politico importantissimo a sostegno dei diritti del popolo tibetano.

In un momento in cui le autorita’ cinesi continuano nella loro propaganda contro il Dalai Lama e rifiutano indagini indipendenti sugli eventi avvenuti in Tibet e’ essenziale La risoluzione chiede infatti sia l’apertura di un’indagine indipendente sotto l’egida dell’ONU in Tibet, che al Governo italiano di non partecipare alla cerimonia di apertura in assenza di progressi nel campo dei diritti umani. Berlusconi, ma l’intero Governo, a questo punto non può’ ignorare questo chiaro indirizzo politico del Parlamento, che del resto e’ in linea con la risoluzione del Parlamento Europeo approvata lo scorso 10 aprile anche dai gruppi parlamentari che compongono l’attuale maggioranza di Governo.”

Per il testo, cliccate qui

Leggi la Risoluzione

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.