Vaticano, Meloni: Appello a Papa Francesco, ci ripensi e riceva il Dalai Lama

Vaticano, Meloni: Appello a Papa Francesco, ci ripensi e riceva il Dalai Lama

«Rivolgiamo un appello a Papa Francesco: ci ripensi e riceva in udienza il Dalai Lama. Lui che ha fatto della difesa dei deboli il tratto caratterizzante del suo pontificato, accolga in Vaticano un simbolo universale di pace e libertà che con la non violenza si oppone ad un regime feroce come quello cinese.
Sarebbe straordinario e impareggiabile il messaggio che questo incontro lancerebbe al mondo intero in nome della difesa dei diritti umani. Perdere questa occasione sarebbe un gran peccato».

È quanto dichiara il presidente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, Giorgia Meloni.

Roma, 11 dicembre 2014

Questo appello è stato inviato direttamente alla Laogai Research Foundation Italia Onlus  dall’Ufficio Stampa Giorgia Meloni.

 La nostra risposta:

La Laogai Research Foundation Italia Onlus Vi ringrazia per averci informato dell’appello lanciato dal presidente di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale, Giorgia Meloni al Papa di ricevere il Dalai Lama.

Pensiamo che un governo che ha a cuore il Paese, abbia a cuore i diritti umani ovunque siano violati e se ne senta responsabile.

Ci uniamo all’appello e ringraziamo Giorgia Meloni per la solidarietà e l’impegno nei confronti del Dalai Lama

Distinti Saluti

Gianni Taeshin Da Valle, direttore responsabile Laogai Research Foundation Italia Onlus

Articoli correlati:
La Cina “frena” l’incontro tra Francesco e il Dalai Lama. La Santa Sede privilegia il dialogo con le autorità cinesi

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.