Un monaco buddhista racconta un’interrogazione…

Pechino, Ap – Jigme, un monaco buddhista tibetano ha raccontato di avere appena ricevuto un paio di scarpe quando quattro guardie sono saltate giù da un van e lo hanno trascinato dentro. Sopprimendo le sue chimate di aiuto, hanno successivamente coperto la testa del monaco con un sacco e lo hanno trasportato in una pensione della polizia locale paramilitare armata.

Vai all’articolo di DossierTibet

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.