Trattamento disumano dei lavoratori cinesi alla Foxconn Corporation

Lunghe ore di lavoro, abusi, lavoro straordinario obbligatorio, precarie condizioni di sicurezza ed igiene presso una delle migliaia di “fabbriche lager” in Cina. La fabbrica produce computers, video games ed altri manufatti elettronici Vedi la denuncia di Chinalaborwatch

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.