Categoria: Tibet

Larung Gar trasformata in destinazione turistica, afferma gruppo per i diritti tibetani

DHARAMSHALA, 10 agosto: Il Centro Tibetano per i diritti umani e la democrazia (TCHRD) ha dichiarato che il famoso istituto monastico tibetano di Larung Gar nel Tibet orientale, che dall’anno scorso è stato sottoposto a demolizioni e sfratti dei suoi abitanti, è stato sistematicamente trasformato in una destinazione per turisti dotato di relative infrastrutture, costruite all’interno e intorno al quartiere.

Tibet: Associazioni. Governo conferma diritto dei rifugiati Tibetani a viaggiare in Italia.

Vigileremo su corretta applicazione norme e contro eventuali interpretazioni scorrette come vi sono state in questi ultimi due mesi.

Il fragile ecosistema del Tibet è in pericolo. La Cina deve cambiare la sua politica ambientale difettosa

L’innalzamento delle temperature sul tetto del mondo rendono il Tibet sia un pilota che un amplificatore del riscaldamento globale. Occorre disciplinare l’attività estrattiva incontrollata e la costruzione di dighe da parte Cina.

Gansu: Pechino costringe i tibetani a sventolare la bandiera cinese

È accaduto durante un festival estivo che apre la stagione dei pic nic nella regione. In passato, i tibetani si erano rifiutati di obbedire e le autorità avevano mandato soldati per travestirsi da tibetani e portare il vessillo cinese.

Tibetani, l’Italia blocca i loro visti per un “riguardo” diplomatico verso la Cina

di Raimondo Bultrini

La Repubblica italiana è sempre stata finora tra le più coraggiose a rifiutare ogni imposizione o diktak, tanto che il Dalai Lama è venuto spesso nel nostro Paese a parlare di spiritualità, pace, tolleranza. Consolati italiani in India non possono più rilasciare visti d’ingresso nel nostro Paese.

Il Dalai Lama festeggia 82 anni. Ira di Pechino contro Delhi

Il quotidiano del Partito comunista cinese disapprova le celebrazioni, in cui è stata sventolata la bandiera tibetana. L’India usa la “carta tibetana” nei rapporti diplomatici con Pechino. Il Dalai Lama “sempre più snobbato dai Paesi occidentali”. Velata minaccia di sanzioni commerciali.

Tibetano si sgozza per richiedere la libertà della capitale del Tibet

DHARAMSHALA, 23 giugno: Un tibetano è morto dopo essersi tagliato la gola nei pressi del tempio di Jhokhang a Lhasa, dopo aver gridato slogan quali “i tibetani non hanno né diritti né libertà” e “vogliamo essere liberi”; ha riportato la notizia il giornale Voce del Tibet.