Tibet: la Cina mantiene il controllo sulla regione

Pechino – Un monaco tibetano 42enne ha registrato un video ed ha raccontato, con calma straziante, alcuni degli abusi sui monaci tibetani da parte della polizia e dei militari cinesi. Ha successivamente inserito il video su youtube e ha chiamato l’agenzia Associated Press e Voice of America.

Vai all’articolo di Phayul

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.