Categoria: Sanità e traffico d’organi

Esperta sanità Usa: attenzione ai farmaci cinesi

Epoch Times, 4 giu 18
Rosemary Gibson, consulente dell’Istituto di ricerca sulla bioetica Hastings Center e autrice di numerosi libri che esaminano questioni sanitarie, recentemente ha scritto a quattro mani con Janardan Prasad Singh il libro China RX: Exposing the Risks of America’s Dependence on China for Medicine [Cina ai raggi X: Esporre i rischi della dipendenza americana dai farmaci cinesi, ndt], un resoconto che analizza come la Cina abbia raggiunto il predominio mondiale nella produzione di farmaci, e le notevoli conseguenze che questo comporta.

Corruzione e traffico di organi nella Mani Pulite cinese

Frank Fang, Epoch Times, 24 mag 18
Xie Xianci, vicedirettore del Centro per la gestione delle donazioni di organi nella provincia meridionale dello Jiangxi, è stato condannato a due anni di prigione e a una multa di 100 mila yuan (circa 15 mila dollari). Il reato: riscossione di tangenti per un totale di 712.500 yuan (circa 112 mila dollari), ricevute da prestigiosi ospedali, come l’Ospedale del popolo dello Jiangxi e i due principali ospedali affiliati con l’università di Nanchang.

Congresso dell’Associazione Urologica dell’Asia: oltre 100 medici firmano una petizione per opporsi al prelievo di organi da parte del PCC

Al sedicesimo Congresso dell’Associazione Urologica dell’Asia svoltosi dal 18 al 22 aprile a Tokyo, Giappone, più di cento medici hanno firmato una petizione per chiedere al Partito Comunista Cinese (PCC) di porre fine al prelievo di organi sui praticanti vivi del Falun Gong.

Australia: invito a chiudere la mostra dei Real Bodies per timore che usi prigionieri giustiziati in Cina

Gli organizzatori della mostra di Sydney negano le rivendicazioni dei gruppi per i diritti umani che i corpi provengono da prigionieri politici cinesi.

La mostra “Real Bodies” è accusata di usare cadaveri di prigionieri politici cinesi giustiziati

Decine di corpi utilizzati in una macabra mostra potrebbero provenire da prigionieri politici cinesi torturati e uccisi. “Real Bodies” mostra 20 cadaveri e 200 parti del corpo preservate attraverso la plastinazione ed è rinomata in tutto il mondo. L’esibizione mostra corpi umani con i loro muscoli, tendini, organi e ossa esposti per dare un’idea di come funzionano. Alcuni medici nutrono “gravi preoccupazioni che i corpi non siano stati donati liberamente e volontariamente” prima che venissero raccolti in Cina e che possano provenire della setta religiosa del Falun Gong, che è perseguitata senza sosta.

Incriminato ‘dottor morte’ cinese, sullo sfondo il prelievo forzato di organi umani

L’agenzia di stampa del regime cinese Xinhua ha recentemente diffuso la notizia dell’incriminazione di Shen Baozhong, vicepresidente dell’Accademia delle scienze mediche di Heilongjiang e direttore del Quarto ospedale affiliato alla Facoltà di medicina di Harbin (Umh). L’accusa è di «gravi violazioni della disciplina di Partito»: un giro di parole tipico nella mani pulite cinese, che in realtà sottintende un’accusa di corruzione.

Vuoi donare il seme? Devi essere sano, magro e comunista

Come deve essere un donatore di sperma in Cina? Magro, sano, senza segni di calvizie e comunista. Questi, infatti, sono alcuni dei criteri messi nero su bianco dal Terzo Ospedale dell’Università di Pechino nella sua campagna per la donazione avviata nei giorni scorsi. Lo racconta il South China Morning Post.