ROMA : LA BANDIERA DEL TIBET SVENTOLA SULLA TORRETTA DI PONTE MILVIO

Come è noto il Consiglio del XX Municipio ha approvato alla unanimità un Ordine del Giorno (primo firmatario il consigliere Andrea Antonini) di solidarietà al popolo tibetano. In tale documento si ricorda che in Cina vige un regime comunista dittatoriale che nega ogni forma di libertà e viola costantemente i diritti dell’uomo e  che il governo cinese nega la libertà di culto e perseguita i fedeli di alcune religioni. Inoltre viene evidenziato che il regime cinese impone una politica di pianificazione delle nascite, attraverso aborti fino al settimo mese di gravidanza e/o la sterilizzazione forzata. Il Consiglio Municipale, vista la repressione violenta e crudele del popolo tibetano, visto il frequentissimo ricorso, anche per reati non gravissimi, alla pena di morte, vista l’esistenza, nel territorio cinese, di veri e propri campi di concentramento per dissidenti, denominati Laogai, tenuto conto che in questo clima di repressione e violenza la Cina si appresta ad ospitare le Olimpiadi, considerato infine che le Olimpiadi da sempre sono ritenute simbolo di pace e di dialogo tra i popoli, ha voluto esprimere , con tale Ordine del Giorno, solidarietà al popolo Tibetano e alle minoranze religiose perseguitate. Inoltre, nel riaffermare il valore prioritario del rispetto dei diritti umani, il XX Municipio ha espresso formalmente ferma contrarietà allo svolgimento delle Olimpiadi a Pechino, salvo la preventiva sottoscrizione, da parte del governo cinese, di un protocollo per il rispetto dei diritti umani e per l’autonomia del Tibet che abbia immediata operatività. Infine il Consiglio del XX Municipio ha stabilito di far esporre, durante lo svolgimento delle  Olimpiadi, la bandiera del Tibet sul pennone della Torretta di Ponte Milvio, luogo di grande identità simbolica del Municipio e di Roma

Bandiera tibetana sventola su Ponte Milvio

Bandiera tibetana sventola su Ponte Milvio

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.