Ravenna-Lugo: sequestrati 10mila trucchi cinesi pericolosi

Quasi cinquemila articoli di estetica, cosmesi e bigiotteria fuorilegge e pericolosi perché privi delle indicazioni minime. Kit per la ricostruzione delle unghie,smalti, rossetti, correttori, trucchi per il viso e orecchini: tutti ‘tarocchi’ sequestrati nei giorni scorsi ad un commerciante cinese da parte dei militari della Guardia di Finanza di Lugo.

Si tratta di prodotti posti in commercio e potenzialmente dannosi in quanto non conformi alle norme del “Codice del consumo”.

Il sequestro fa seguito ad analogo servizio condotto sempre dai finanzieri della tenenza di Lugo che, nel mese di luglio scorso, si era concluso con il sequestro, eseguito nei confronti di un altro imprenditore cinese, di 5.600 articoli di estetica e cosmesi della stessa specie. Le sanzioni contestate agli esercenti vanno da un minimo di 516 euro ad un massimo di oltre 25mila euro.

Romagna Mamma,01 ago 16

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.