Prima querela contro le autorità cinesi per l’arresto di un religioso

New Delhi – Prima querela contro le autorità religiose in Cina. Una chiesa cristiana della città di Chengdu ha presentato un’istanza di causa contro l’ufficio degli Affari delle Persone Religiose nella contea di Shuangliu, per aver illegalmente arrestato un religioso e trasportato dei detenuti dalla chiesa il 2 maggio scorso.

Vai all’articolo di Phayul

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.