Pastore protestante condannato a un anno di lavori forzati

Il leader religioso è stato anche accusato di essere capo di un “culto malvagio”. Un altro tassello della campagna per “normalizzare” le comunità protestanti sotterranee. Zhu Baoguo, pastore di una chiesa domestica dell’Henan, è stato condannato a un anno di “rieducazione attraverso il lavoro” perché capo di un “culto malvagio”. Leggi su AsiaNews

Condividi:

print print
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.